Skip to content

Vodafone Idea Ltd elimina le dichiarazioni di velocità dei dati più elevate – Telegraph India

Di fronte al calore normativo sul suo controverso piano, Vodafone Idea Ltd ha abbandonato le dichiarazioni di velocità dei dati più elevate, che costituivano una parte importante della sua offerta di pagamento di più per il trattamento prioritario, e ha presentato un piano rivisto a Trai, ha affermato una fonte.

La mossa assume significato in quanto l’Autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni dell’India (Trai) alla fine del mese scorso ha schiaffeggiato un avviso di causa a VIL sul suo piano mobile prioritario, affermando che l’offerta tariffaria mancava di trasparenza, era “fuorviante” e non conforme al quadro normativo.

La fonte ha affermato che la società ha ora presentato un nuovo piano RedX con Trai e le affermazioni di velocità dei dati più elevate sono state eliminate.

Inoltre, il sito Web della società non pubblicizza più richieste di velocità più elevate per il piano RedX, che era stato sotto lo scanner di Trai nelle ultime settimane.

Invece, il sito web di VIL parla di vantaggi puramente in termini di privilegi di intrattenimento (Netflix e Amazon Prime), privilegi di viaggio, vantaggi per la mobilità e altri privilegi.

Nel nuovo piano RedX, che ora è stato depositato presso Trai, la società ha ritirato la pretesa di “rete prioritaria 4G rispetto ad altri piani postpagati Vodafone”, ha aggiunto la fonte.

Il portavoce di VIL ha rifiutato di commentare la questione.

L’autorità di regolamentazione, il 25 agosto, aveva emesso un avviso di giustificazione chiedendo alla società “perché non si dovrebbe avviare un’azione appropriata contro di essa per aver violato il quadro normativo esistente dal suo piano tariffario RedX”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *