Skip to content

Trump elogia il membro del Congresso della Pennsylvania per il livello di compassione “ispiratore” dopo la sparatoria nella sinagoga

Presidente TrumpDonald TrumpOn The Money Biden mette in guardia l’industria petrolifera The Memo: Gosar censurato, ma la cultura tossica cresce Il team MLB di Cleveland cambia ufficialmente nome in Guardians venerdì ALTRO il mercoledì lodato Rep. Keith RothfusKeith James RothfusConor Lamb sconfigge lo sfidante sostenuto da Trump per la rielezione in Pennsylvania Tapper della CNN ha cercato di convincere il candidato del GOP a non correre contro l’incumbent democratico: rapporto Lobbying world ALTROLa risposta di (R-Pa.) alla sparatoria in una sinagoga di Pittsburgh durante il fine settimana che ha provocato 11 morti mentre esortava i sostenitori a sostenere la candidatura per la rielezione del deputato.

“Ieri a Pittsburgh sono rimasto davvero colpito dal membro del Congresso Keith Rothfus (molto più di qualsiasi altra figura politica locale). Il suo sincero livello di compassione, dolore e dolore per gli eventi che hanno avuto luogo è stato, a suo modo, molto stimolante. Vota per Keith!” Trump ha scritto.

Il tweet di Trump che suggerisce che Rothfus è stato “molto più” impressionante di altri politici locali arriva dopo che un certo numero di funzionari locali ha rifiutato di incontrare Trump durante la sua visita martedì.

ANNUNCIO

Diversi funzionari locali hanno esortato Trump a stare lontano dalla città mentre si tenevano i primi funerali per le 11 vittime della sparatoria nella sinagoga Tree of Life a Squirrel Hill.

Martedì Trump ha visitato la sinagoga dell’Albero della Vita e ha incontrato i primi soccorritori e la vedova di una delle 11 vittime. Non ha incontrato i funzionari locali sul campo.

Il sindaco Bill Peduto (D), il dirigente della contea di Allegheny Rich Fitzgerald (D) e alcuni membri del consiglio comunale avevano incoraggiato il presidente a non venire in città, poiché stava appena iniziando a seppellire i morti.

“Credo che sarebbe meglio porre l’attenzione sulle famiglie questa settimana e se dovesse visitare scegliere un momento diverso per poterlo fare”, ha detto Peduto.

Alcuni funzionari, incluso il rabbino Jeffrey Myers, hanno accolto con favore la visita del presidente. Martedì Myers ha incontrato Trump mentre rendeva omaggio fuori dalla sinagoga e accendeva candele all’interno del vestibolo per ciascuna delle vittime.

Rothfus è bloccato in una difficile battaglia per la rielezione che il rapporto politico apartitico di Cook considera “probabilmente democratico”. Tuttavia, non rappresenta il distretto congressuale che include Pittsburgh.

Il tweet di Trump di mercoledì che esortava i seguaci a sostenere l’area del membro del Congresso del GOP ha prontamente suscitato un contraccolpo sui social media.

“Per l’amor di Dio, qualcuno gli porti via il telefono”, ha twittato il commentatore conservatore Ben Shapiro.

“C’è un tempo e un luogo per tutto, signor Presidente”, ha affermato il sen. Brian tesoroBrian Emanuel SchatzAlabama repubblicano sollecita la disposizione nel disegno di legge sulle infrastrutture che ha votato contro Telehealth è stata una manna dal cielo durante la pandemia; Il Congresso dovrebbe mantenere viva l’innovazione Inquadrare il nostro futuro oltre la crisi climatica ALTRO (D-Hawaii) ha risposto.

Centinaia di manifestanti si sono radunati martedì vicino alla sinagoga, cantando e portando cartelli che esprimevano disapprovazione per la visita e la retorica di Trump.

In un tweet mercoledì mattina, Trump ha respinto la protesta come “piccola” e ha affermato di non averla vista.

“Melania e io siamo stati trattati molto bene ieri a Pittsburgh”, ha scritto. “L’Ufficio del Presidente ha mostrato grande rispetto in un giorno molto triste e solenne. Siamo stati trattati così calorosamente”.

Nessuno dei tweet del presidente sulla sua visita a Pittsburgh ha fatto menzione delle vittime.

Mentre il presidente inizialmente ha condannato la sparatoria come un “assalto all’umanità”, la sua gestione della tragedia ha suscitato critiche da parte di alcuni che hanno ritenuto che non avesse fatto abbastanza per denunciare l’antisemitismo.

L’addetta stampa della Casa Bianca Sarah Huckabee Sanders ha detto martedì che Trump “è stato molto commosso” dal suo soggiorno a Pittsburgh, e ha risposto ai suggerimenti che non ha espresso con sufficiente forza sulla scia della sparatoria.

“Guarda, il presidente è stato molto chiaro su questo e ne ha parlato un certo numero di volte”, ha detto Sanders. “Voleva che oggi si trattasse di mostrare rispetto per le famiglie e gli amici delle vittime, nonché per gli ebrei americani”.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *