Skip to content

Southampton Weather Aggiornamenti del 18 giugno: la pioggia gioca a Spoilsport il primo giorno; Il giorno di riserva sarà utilizzato per la finale del WTC India vs NZ

La prima sessione è slavata e anche l’intera giornata è in dubbio ora con il tempo inclemente. Virat Kohli porta le aspettative di un miliardo mentre i romantici del cricket riponeranno le loro speranze su Kane Williamson quando India e Nuova Zelanda si impegneranno in una battaglia per creare un’eredità duratura nei bianchi incontaminati nella finale inaugurale del World Test Championship che inizierà a Southampton da venerdì. Per gli intenditori del glorioso gioco, Test cricket è il formato definitivo e, nonostante la sua aura, la storia di 144 anni aveva bisogno di un restyling insieme a un contesto che il World Test Championship ha fornito nonostante vari colli di bottiglia, inclusa la pandemia di COVID-19.

Per Kohli, il capitano di prova di maggior successo dell’India, un gabinetto senza trofei non rende giustizia al campione di prestazioni che è stato per un decennio.

Per non dimenticare, è stato un ottimo leader a pieno titolo, anche se Mahendra Singh Dhoni potrebbe rimanere per sempre un favorito sentimentale.

Kohli ha bisogno di un trionfo globale. Ogni capitano ne ha bisogno, ma forse il capitano indiano lo vuole di più.

È così che la storia lo ricorderà proprio come ricorda Dhoni con molto rispetto e massima simpatia per quelle eroiche vittorie del titolo mondiale.

Williamson si frappone con un gruppo di bravi giocatori di cricket e il gruppo di giocatori più amabile che si possa incontrare nel cricket internazionale.

Sono i rivali dell’India, ma quando Williamson colpisce quelle unità di copertura, Devon Conway prende in giro un Ravichandran Ashwin o Ravindra Jadeja, Trent Boult ottiene uno scambio di banane mirato ai lacci degli stivali di Rohit Sharma, i pazzi fan di una nazione pazza di cricket non sarebbero in grado di odio loro.

Questi sono ‘Gentlemen Cricketers’ che sono cresciuti a poco a poco sui fan con il loro cricket e la loro condotta. È difficile non amarli, soprattutto dopo la loro straziante sconfitta in Coppa del Mondo nelle due estati del Signore.

Se Williamson si trovasse con l’ICC Test Mace sul balcone dell’Hampshire Bowl, si potrebbe semplicemente sorridere e pensare che forse “I bravi ragazzi non finiscono sempre ultimi”.

Ma dopo due anni e mezza dozzina di serie dopo, una squadra indiana agguerrita darà il massimo in una partita, dalla quale anche la squadra vincitrice se ne andrà con una manna di 1,6 milioni di dollari.

Ci sono un certo numero di giocatori di cricket, che praticamente non avrebbero una possibilità in nessun altro trofeo globale e per loro è la loro “Coppa del mondo” su cui vogliono mettere le mani.

Cheteshwar Pujara sarebbe pronto a prendere più lividi sul suo corpo se Neil Wagner iniziasse a giocare a bowling. Ajinkya Rahane è cresciuto di statura dopo una serie per secoli e spremerà quell’oncia in più di energia per farlo contare.

È improbabile che Ravichandran Ashwin giocherà di nuovo una Coppa del Mondo con la palla bianca e non gli dispiacerebbe nemmeno un po’ se riesce a ingannare Williamson, Ross Taylor o l’ostinato Henry Nicholls con una palla da carrom o un cursore.

Ishant Sharma è cresciuto di 14 anni da quell’epico incantesimo WACA di Ricky Ponting e il giocatore più anziano dell’India merita di vincere un campionato del mondo tanto quanto chiunque altro.

Da uomo a uomo, c’è ben poco da scegliere tra le due squadre, anche se giocare in Nuova Zelanda in condizioni che favoriscono la cucitura e lo swing non è il compito più facile.

L’Inghilterra lo ha scoperto di recente perdendo una serie di test e l’India ha avuto un’esperienza torrida, anche se in Nuova Zelanda dove ha perso due test in tre giorni.

Ma una finale ha la sua serie di pressioni e nessuno la sentirebbe più di Rohit Sharma e Shubman Gill, che avrebbero il lavoro più duro attualmente in Test cricket.

Avrebbero affrontato la coppia di palle più sottovalutata ma forse la migliore nuova nel settore a Boult e Southee, che farebbero sbandare la nuova palla e far parlare la vecchia palla.

Rohit ha avuto molti successi in India, ma la vera battaglia inizierà con la finale del WTC seguita dalla serie di test in Inghilterra, dove sia la sua tecnica che il suo temperamento saranno messi alla prova alla grande.

Kyle Jamieson non è stato giocato fino ad ora, ma Williamson sa che tipo di incubo era con il suo ripido rimbalzo all’indietro generato dal suo telaio di 6 piedi e 9 pollici.

Se ciò non bastasse, Wagner lo colpirà con cose mirate alla gabbia toracica che inducono i battitori a prendere il gancio e tirare i colpi o prenderlo sul corpo.

In effetti, Wagner contro Rishabh Pant potrebbe essere una battaglia intrigante, conoscendo il suo amore per il gancio caduto.

L’autocontrollo di Pant e la sonda implacabile di Wagner faranno una grande gara.

Allo stesso modo, la nuova stella della Nuova Zelanda Conway affronterebbe un tipo di sfida molto diverso che Jasprit Bumrah porrà con angoli imbarazzanti e lo swing tardivo che sarà generato da Mohammed Shami.

Conway, infatti, si è anche preparato per Ashwin e Jadeja cospargendo la lettiera dei gattini sui campi di allenamento per creare un rough che aiuta a far girare e rimbalzare la palla. Questa partita potrebbe essere una cosa da tenere a meno che i pacer di entrambe le parti non creino un anti-climax.

Ottieni tutti i IPL notizie e Punteggio di cricket qui

  • Squadra di cricket dell’India
  • India vs Nuova Zelanda 2021
  • Squadra di cricket della Nuova Zelanda
  • Campionato del mondo di prova

Classifiche a squadre

Rango Squadra Punti Valutazione
Classifica COMPLETA

Prossime partite

    Programma completo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *