Skip to content

Secondo quanto riferito, il servizio di streaming di Apple TV + ha meno di 20 milioni di abbonati

Apple non ha rilasciato alcun numero di abbonamento ufficiale per il suo servizio di streaming TV + da quando è stato lanciato nel 2019, ma potrebbe essere inferiore a quanto precedentemente stimato dagli analisti. Corrispondente CNBC, il gigante tecnologico dell’International Alliance of Theatrical Stage Employees ha annunciato che TV + ha meno di 20 milioni di abbonati negli Stati Uniti e in Canada. Alcuni mesi fa Statista ha pubblicato una stima che porta il numero di abbonati al servizio a 40 milioni solo negli Stati Uniti entro la fine del 2020.

Tuttavia, la società ha riconosciuto che la stima “non riflette necessariamente quanti abbonati paganti stanno utilizzando il servizio”. CNBC Né ha detto se i 20 milioni di abbonati secondo la società fossero clienti paganti. Lo ha fatto anche̵

Con meno di 20 milioni di abbonati, secondo il rapporto, Apple ha consentito alla troupe di produzione di pagare prezzi inferiori rispetto agli streamer più grandi. In base all’attuale contratto visto da CNBC, i servizi di streaming possono pagare ai propri dipendenti tariffe più basse se segnalano meno di 20 milioni di abbonati a IATSE ogni 1 luglio, poiché la redditività dello streaming è “attualmente incerta”. Tuttavia, il sindacato sta negoziando un accordo migliore poiché le regole attuali non fanno eccezione per giganti della tecnologia come Apple. Sostiene inoltre che lo streaming non può più essere considerato “nuovi media”.

Un rappresentante di Apple ha detto CNBC che la società paga in linea con i principali servizi di streaming ma ha rifiutato di commentare il presunto numero di abbonato. 20 milioni sono solo una frazione del numero di abbonati ai maggiori servizi di streaming: Netflix aveva 208 milioni di abbonati ad aprile, mentre Disney + ne aveva oltre 100 milioni a marzo.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione indipendentemente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie contengono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *