Skip to content

Recensione: The Outpost Hotel è il paradiso segreto per soli adulti di Sentosa

Immagina di essere in un soggiorno tanto atteso: il cielo è perfettamente soleggiato con nuvole punteggiate e c’è una leggera brezza nell’aria.

Fai il check-in nella hall e inizi a dirigerti verso la tua camera. Mentre cammini lungo il corridoio senti il ​​rapido tonfo dei passi dietro di te e prima di voltarti, senti urla eccitate riempire l’aria. I bambini potrebbero non essere sempre un incubo, ma nella tua vacanza riposante lo sono sicuramente.

Per fortuna, The Outpost Hotel comprende quanto sia importante la santità della pace durante il tuo soggiorno e ha reso l’hotel un hotel per soli adulti, il che significa che gli ospiti devono avere almeno 12 anni.

L’idea di una vacanza è quella di allontanarsi dal trambusto della vita cittadina, quindi la posizione idilliaca dell’hotel a Sentosa rappresenta un’isola nell’isola di Singapore.

Coloro che vogliono fare un po’ di esplorazione al di fuori dei tranquilli complessi possono dirigersi alla stazione della monorotaia Imbiah di Sentosa, che ti porterà alle spiagge sabbiose, Resorts World Sentosa, Universal Studios. La stazione della monorotaia si dirige anche a Vivo City, dove gli ospiti possono poi prendere il treno pubblico per altre parti della città. Ogni ospite riceve anche un pass gratuito per la monorotaia di tre giorni.

Dopo aver sorseggiato i nostri drink di benvenuto al momento del check-in, siamo stati portati su un muro sul retro della lobby che a prima vista assomigliava a un grande spazio con scaffalature a parete pieno di oggetti decorativi e pezzi da esposizione. Tuttavia, siamo stati condotti qui per scegliere cinque articoli per il nostro minibar personalizzabile, che includeva una varietà di snack e bevande per tenere occupate le nostre bocche affamate durante il nostro soggiorno.

Ognuna delle eleganti 193 camere sono camere Deluxe con una media di 24 metri quadrati, con tre diverse configurazioni a seconda della persona con cui trascorri il tuo tempo. Tutti sono dotati di due tipi di tende: una tenda da giorno traslucida e tende oscuranti, che si aprono alla vista dell’ampio Mar Cinese Meridionale, della piscina di Pamukkale o del giardino.

Viene fornito un menu di cuscini per coloro che richiedono un supporto personalizzato e abbiamo trovato il kit di nebbia per cuscini profumato alla lavanda di Appelles che è arrivato durante il nostro servizio di couverture estremamente utile per creare la scena per le nostre teste pesanti alla fine della giornata.

Le macchine Nespresso con quattro diverse capsule sono disponibili per la mattina presto e per i ritiri notturni, e chi ha un programma di sonno più sano del nostro può anche sorseggiare un sorso di tè dai tè su misura forniti da Pryce Tea prima di sonnecchiare. L’ospite attento all’ambiente può gioire: ogni camera è dotata di un rubinetto separato Hyflux con acqua filtrata al posto delle bottiglie di plastica usa e getta.

Abbiamo particolarmente apprezzato la TV da 55 pollici fornita anche con una funzione Chromecast, il che significava poter guardare Netflix e Youtube mentre continuavamo a utilizzare le altre app sui nostri telefoni.

Svegliarsi con un pasto delizioso non preparato da soli è probabilmente una delle parti migliori dell’essere in vacanza. La nostra colazione sul tetto viene servita a 1-V:U, completa di una stazione congee fai-da-te per le papille gustative asiatiche e una ricca diffusione di pane, burro e marmellate da assaporare. Questa mini area buffet è pensata per gli affamati mentre aspettiamo il nostro menu à la carte, che serve una discreta selezione di piatti caldi come il Tomato Shashuka e la versione di ispirazione coreana di Bangers and Hash.

Per cena, ci siamo diretti al ristorante giapponese Hide Masa, situato nella Sala mensa, proprio accanto ai complessi di The Outpost Hotel. Qui, ci sono state servite mini-porzioni di ciò che i commensali potevano solitamente ottenere al ristorante, inclusi i soliti piatti di sashimi e nigiri, oltre a specialità come l’Abalone vivo al vapore con Aburi Sansho e il pollo giovane con riso al burro al tartufo. Gli ospiti possono anche sedersi accanto alla griglia Teppanyaki e guardare mentre lo chef prepara wagyu e chateaubriand Miyazaki A5 meravigliosamente marmorizzati per far assaporare le vostre papille gustative.

Le bevande si gustano al meglio al 1-V:U, che funge anche da club a bordo piscina dal giorno alla notte. Sorseggia uno dei loro cocktail d’autore (abbiamo particolarmente apprezzato Sunset on V:U, realizzato con una miscela di Sailor Jerry Rum, cocco Malibu, sciroppo di pandan fatto in casa e purea di mango!) mentre osservi il tramonto in lontananza. Per chi ha abitudini appetitose, servono anche deliziosi spuntini da bar come i bocconcini di pollo fritto caldo e la pizza con gamberi caricati. L’atmosfera è completa con i DJ residenti Jorge Monteiro ed Erica K mentre girano melodie soul e ritmi elettrizzanti durante la loro sessione quotidiana di Soul Therapy, che termina solo alle 3:00 nei fine settimana e all’01:00 nei giorni feriali.

The Outpost Hotel rientra nel gruppo ombrello di Far East Hospitality, il che significa che possono essere utilizzati anche i servizi dei vicini Barracks Hotel e Village Hotel. Il risultato? Quattro esperienze in piscina tematiche per tutti gli ospiti. Tuttavia, la Pamukkale Pool per soli adulti è davvero il fattore di attrazione qui: ispirata alle terrazze di travertino bianco in Turchia, gli strati a cascata dello spazio a bordo piscina sono completi di sedie a sdraio in coppia e un bar a bordo piscina per l’avvio.

Ad essere onesti, la palestra aperta 24 ore su 24 non ci ha attirato troppo dato che eravamo lì per trascorrere il fine settimana oziando. Tuttavia, abbiamo dato un’occhiata in anteprima e abbiamo visto una macchina a doppia puleggia e 8 macchine cardiovascolari che vanno dalle biciclette alle ellittiche ai tapis roulant per il drogato di esercizi.

Gli ospiti che sono troppo stanchi per uscire ma vogliono comunque partecipare alle attività possono partecipare a una lezione nel fine settimana. Le lezioni bisettimanali del sabato spaziano dalla composizione floreale all’arte di jamming e alla creazione di terrari, il tutto gratuito per gli ospiti qui. Abbiamo trascorso un freddo sabato pomeriggio a realizzare mazzi di fiori conservati e abbiamo imparato come avvolgerli e presentarli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *