Skip to content

PUBG: New State – Requisiti di gioco, notizie, trailer

Le incursioni di PUBG nel mondo dei giochi per dispositivi mobili hanno già fatto notizia: non solo i giocatori sono rimasti entusiasti quando il popolare sparatutto ha colpito per la prima volta i dispositivi mobili, ma il gioco ha fatto ancora più titoli di quanti ne abbia fatti in molteplici conflitti politici L’attenzione era rivolta all’Asia e al Medio Est, con alcuni paesi che vietano l’app dal gioco e dagli app store.

PUBG Nuovo Stato

Questo nuovo titolo sarà infine sviluppato dallo stesso studio che ha creato i titoli PUBG originali per PC e console. La versione mobile già pubblicata, nonostante il nome, non proveniva da loro, ma dal colosso tecnologico cinese Tencent. Questo è esattamente ciò che ha portato a molte ripetizioni, brutte copie e scandali nell’ultimo anno. Dall’India che vieta PUBG a un diffuso abuso di frode senza gestione e un approccio davvero pessimo alla monetizzazione attraverso microtransazioni estreme.

Ora gli sviluppatori originali stanno finalmente prendendo il controllo. PUBG Studios promettono molto: grafica all’avanguardia che supera i confini del gioco mobile e prestazioni senza precedenti sui dispositivi di prossima generazione. Per quel che vale, ciò potrebbe significare problemi per i proprietari di telefoni leggermente più vecchi.

Dobbiamo sperare che gli sviluppatori includano una versione di patate che consenta agli utenti di ridurre seriamente questa grafica ultra-reale in modo che anche i giocatori su telefoni più vecchi o più deboli possano godersi il gioco, idealmente senza molto ritardo o balbuzie. La realtà deve rimanere un mistero per un giorno o giù di lì! Fortunatamente, non ci vorrà molto. Puoi scaricare ufficialmente il gioco domani e avviare il New State.

Il tuo dispositivo Android deve essere in esecuzione con almeno 2 GB di RAM e idealmente una versione più recente rispetto al 2017. Mentre i requisiti di sistema ufficiali elencano Android 6.0+ e un processore a 64 bit “più recente”, assicurati solo che il tuo telefono non sia vecchio e dovresti stare bene. Per iOS, tutto ciò che riguarda Iphone 6S è supportato in termini di gameplay. Tuttavia, si consiglia iPhone X o successivo per prestazioni migliori.

La cosa buona è che le impostazioni per questo titolo sono completamente personalizzabili e potremmo anche avere una riga di comando per eseguire determinati comandi della console simili alla versione PC. I giocatori competitivi creeranno presto le condizioni ideali per le massime prestazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *