Skip to content

Paul McCartney condivide due versioni inedite di “Dear Friend” ispirato a John Lennon

In vista dell’imminente ristampa di due album dell’era Wings, Paul McCartney ha pubblicato due nuove registrazioni di 淒ear Friend, il brano ispirato a John Lennon che chiude l’album di debutto di Wings, Animali selvatici.

淲con ‘Dear Friend’, è una specie di me che parlo con John dopo che abbiamo avuto tutti i tipi di controversie sulla rottura dei Beatles. Lo trovo molto emozionante quando lo ascolto adesso. Devo in qualche modo soffocarlo, ha detto McCartney in una dichiarazione. Per fortuna l’abbiamo rimesso insieme, il che è stato come una grande fonte di gioia perché sarebbe stato terribile se fosse stato ucciso come stavano le cose a quel punto e non avrei mai potuto sistemare le cose con lui. Questo ero io che mi stavo avvicinando. Quindi, penso che sia molto potente in un modo molto semplice. Ma è stato certamente sentito.

Le versioni di oggi includono una versione rimasterizzata di recente del brano del 1971, oltre a una versione intima e registrata in casa. Vengono in previsione della prossima ristampa di Animali selvatici e Circuito della Rosa Rossa come parte della continua esplorazione e riedizione di McCartney della sua leggendaria collezione.

Quest’anno è già stato un successo per McCartney per quanto riguarda le uscite, con il suo ultimo album, Stazione Egitto, pubblicato a settembre, segnando il suo primo album di debutto al numero 1 di Billboard in oltre 36 anni. Dai un’occhiata sia al remaster che alla registrazione casalinga di seguito, oltre a una performance di McCartney del 1990 dal Impasto archivi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *