Skip to content

McConnell interrompe i pranzi repubblicani di persona durante l’ondata di COVID-19

Leader della maggioranza al Senato Mitch McConnellAddison (Mitch) Mitchell McConnellSchumer, McConnell parla del tetto del debito On The Money Biden mette in guardia l’industria petrolifera Trump dà a McConnell un ultimatum pieno di insulti sull’agenda di Biden ALTRO (R-Ky.) interromperà temporaneamente i pranzi repubblicani di persona in mezzo a un’ondata di casi di COVID-19, ha confermato un aiutante a The Hill sabato sera.

“Con i recenti picchi a livello nazionale, sono necessarie ulteriori precauzioni per mantenere i senatori e tutto il personale del campus il più al sicuro possibile”, ha detto a The Hill un assistente senior della leadership del GOP.

ANNUNCIO

La decisione di sospendere i pranzi di persona arriva quando il Congresso ha visto un aumento dei casi di coronavirus tra i suoi membri.

Sens. Rick Scott (R-Fla.) e Chuck GrassleyChuck GrassleyBiden ha solo il 33% di gradimento nel sondaggio dell’Iowa Il senatore Patrick Leahy dice che non cercherà la rielezione I senatori introducono un disegno di legge bipartisan per limitare le fusioni dei giganti della tecnologia ALTRO (R-Iowa) entrambi sono risultati positivi al COVID-19 nelle ultime settimane.

Sabato il leader della maggioranza ha informato i repubblicani del Senato del cambiamento, secondo l’aiutante. Hanno anche affermato che zero casi di coronavirus erano stati collegati ai pranzi del GOP o all’attività al piano.

Da maggio, i membri del caucus repubblicano hanno partecipato a pranzi socialmente distanziati nell’edificio del Senato Hart mentre i democratici hanno tenuto pranzi settimanali del caucus tramite telefonata.

Ora, i senatori repubblicani dovranno fare telefonate al posto dei pranzi.

Il voto al Senato rimarrà di persona e le precauzioni di sicurezza saranno mantenute, come tenere aperte le porte della camera, tenere aperte le votazioni per periodi prolungati e incoraggiare i membri ad andarsene una volta che hanno votato, secondo Politico.

ANNUNCIO

Le assenze dovute alla pandemia nell’aula del Senato hanno recentemente portato a stalli non intenzionali nella sua agenda.

La camera alta non è stata in grado di andare avanti con la nominata della Federal Reserve Judy Shelton in parte a causa della quarantena di Scott e Grassley dopo essere stati esposti a persone che avevano il virus, ha riferito Politico.

Il Senato dovrebbe tornare lunedì dopo le vacanze.

Le notizie sui pranzi arrivano mentre gli Stati Uniti subiscono un’incredibile ondata di casi di coronavirus. Solo venerdì il Paese ha registrato oltre 200.000 contagi.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *