Skip to content

Lista degli ospiti: Sara Kenney analizza la musica dietro Surgeon X

Chirurgo X“>La gonorrea può rubare la maggior parte dei titoli dei giornali per la sua sfida biologica contro antibiotici e altri trattamenti, ma non è certamente l’unico insetto a scrollarsi di dosso la medicina moderna; infezioni resistenti agli antibiotici hanno molti nel campo che si riferiscono alla minaccia come a un’epidemia, se non peggiore. Questa dose di realtà rende comica la nuova Immagine chirurgo X una delle fiction più rilevanti, e borderline preveggente, sugli spalti. La serie si svolge attorno a Rosa Scott, la chirurgo titolare che usa mezzi non convenzionali del mercato nero come la tossina dei serpenti e la tecnologia del futuro per aiutare a guarire la caotica Inghilterra del 2036.ChirurgoXSmall.jpg1linebreakdiamond.png

La musica per me è il sogno di un avventuriero e la bussola dello scrittore. Puoi viaggiare nel tempo con la musica. Può riportarti a certi periodi della tua vita e riaccendere emozioni immense. Può portarti avanti nel tempo quando immagini i luoghi in cui vorresti andare e le cose che vuoi fare. La musica può trasportarti in altri mondi, culture e terre inventate. La musica può aiutarti a far crescere la nostra casa è sempre stata piena di mia madre che cantava e suonava la chitarra, e quelle canzoni che ora canto ai miei figli. La musica può aiutarti a soffrire. Quando mio padre è morto, perché i fumi tossici che inspirava al lavoro gli hanno distrutto i polmoni, ho passato due ore al giorno per un mese camminando veloce lungo la spiaggia ascoltando musica. È stata senza dubbio una forza curativa.

Ero uno studente della Sussex University nei primi anni ’90 che andava a tutte le feste libere di Shoreham Beach e Black Rocks, prima che il Criminal Justice Bill lo rendesse illegale. Un vecchio raver nel cuore, il mio amore per l’elettronica non morirà mai. Ma incontrare mio marito mi ha aperto la mente a tutti i tipi di altra musica. Oli e io ci siamo incontrati tramite uno dei miei migliori amici dell’università, il giornalista musicale Joe Muggs, in una serata chiamata Amo l’acidoche funzionava ai Corsica Studios di Elephant and Castle a Londra.

ChirurgoX_1.jpg

La musica è una parte importante della mia vita, quindi volevo creare playlist musicali per ciascuno dei miei personaggi chirurgo X. Spero che aiuterà il pubblico a farsi un’idea della psiche dei personaggi. Oli ha creato le playlist per chirurgo X e ha anche composto la musica per il chirurgo X app per tutti i documentari e le animazioni. Lavora come consulente musicale per un’azienda chiamata C-Burn che fornisce playlist a negozi, ristoranti e bar, quindi ha un’incredibile conoscenza della musica. Come compositore e playlister, ottiene totalmente quello che voglio dire con la musica. Discutevamo i personaggi e parlavamo del tipo di musica che avrebbero apprezzato.

Il chirurgo X la storia è ambientata 20 anni nel futuro, quindi [series protagonist] Rosa Scott avrebbe avuto 18 anni qui, ora nel 2016. Nella mia testa era una goth della salute, che cercava di adattarsi alle persone. Sentendosi un po’ soli e isolati, ma anche molto sicuri di sé per molti versi, il problema è di tutti gli altri. Rosa ama il suo indie e hip hop. Come chirurgo X, ama l’ambient classico, ma anche sperimentale, da Aphex Twin a Nils Frahm e Susumu Yokota.

ChirurgoX_3.jpg

Martha Scott, sua sorella gemella, ama la storia e si ispira alla musica del passato: swing, blues e boogie woogie. Lewis Scott, nato nel 2011, è appassionato di musica elettronica e club. John Scott è uno snob jazz totale e massiccio; lui pensa che tu sia un idiota se non ami/ami il jazz. Mai Watkins ama la sua giungla e la batteria e il basso. Caspar Moss è un uomo rock e Nuella Powell, beh, è ​​il mio piacere colpevole e posso immaginarla mentre ascolta la sua playlist piangere in una grande bottiglia di gin con rossetto e eyeliner spalmati sul viso?

Ascolto delle playlist create per chirurgo X Spero di darvi una finestra sul mondo di ogni personaggio, un mondo, che nella mia mente, è impossibile da trasmettere attraverso parole o immagini. Quando tutto il resto fallisce e la fine del mondo è vicina, consumiamo musica. Per me, è come un enorme, caldo abbraccio audio ogni volta che ne hai bisogno!

1linebreakdiamond.png
1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png1linebreakdiamond.png

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *