Skip to content

L’isola solitaria è brillante come non mai nello speciale Netflix di New Bash Brothers

Per tre anni, The Lonely Island è stato per lo più silenzioso. Mentre i suoi membri hanno lavorato a spettacoli di successo come Broolyn 99, Penso che dovresti andartenee Penna15, il gruppo stesso era sparso nel vento. L’ultima volta che abbiamo lasciato Andy Samberg, Jorma Taccone e Akiva Schaffer, il trio stava uscendo dai deludenti numeri al botteghino del loro film criminalmente sottovalutato Popstar: non smettere mai di smettere. Ora sono tornati indietro senza preavviso, liberandosi L’esperienza non autorizzata dei fratelli Bashuna serie di video musicali di 27 minuti su una corsa significativa di baseball nella Bay Area della fine degli anni ’80.

Come suggerisce il nome, è vagamente basato sulla corsa di Mark McGwire e Jose Conseco alla fine degli anni ’80 come le superstar schiaccianti della corsa in casa degli Oakland A. Anche se lo chiamano una poesia visiva, questo è un mini-album in forma di video musicale, come quello che ha fatto Beyoncō con limonata ma con battute sul cazzo invece di musica che sfonda i confini. E mentre l’idea sembra assurda, è comunque assolutamente geniale.

Godendo L’esperienza non autorizzata dei fratelli Bash non richiede assolutamente alcuna conoscenza del gioco del baseball. Lonely Island mette insieme frammenti di fatti tra le loro jam sessuali e versi rap a fuoco rapido, ma è difficile dire quando succede. La realtà delle vite di McGwire e Conseco in quel periodo sembra uscita dalla parodia intrisa di arroganza dell’ipermascolinità in cui Lonely Island eccelle.

Incredibilmente il gruppo ha ottenuto gli Oakland A’s per concedere il permesso di utilizzare i filmati d’archivio e il logo della squadra, anche se canticchiano e rappano di steroidi e sesso. I fratelli Bash non autorizzati è ugualmente vizioso e amorevole, mostrando i due atleti come idioti sfortunati che guidano spaccando palle e trollando per le donne. Ma i personaggi non sono mai dei perdenti, anche quando le loro pulsioni sessuali eccessive ostacolano il divertimento.

Conseco, interpretato con gioia esplosiva da Samberg, è un atleta alfa, guidato dalla vittoria e dal bottino della vittoria, dalla droga alle donne. Schaffer nel frattempo trasforma McGwire in un timido innamorato che preferisce uscire con sua madre piuttosto che una groupie in qualsiasi giorno della settimana. La dinamica è immediatamente chiara dalla canzone di apertura quando Conseco canticchia la sua intro come se fosse ai VMA mentre McGwire dice semplicemente “e io sono Mark”.

Durante i video musicali, ci uniamo al duo mentre battono record, cercano di agganciarsi e alla fine si sciolgono. Parte della gioia caotica di L’esperienza non autorizzata dei fratelli Bash deriva dal modo in cui si svolge, rivelando ospiti sorprendenti fianco a fianco con battute sorprendentemente oscure. È il tipo di programma che ti farà dire “non è possibile che sia Sterling Brown di Questi siamo noi solo per scoprire in seguito che lo era. Inoltre, se pensi di vedere Haim, lo vedi. Hanno un incredibile 渂link e ti mancherà il cameo.

I fan di lunga data di Lonely Island comprensibilmente vorranno sapere se L’esperienza non autorizzata dei fratelli Bash mantiene i record precedenti della squadra. La risposta è un no definitivo, anche se questo tipo di cose non ha senso. A differenza della precedente uscita di The Lonely Island, queste sono solo una raccolta di canzoni isteriche. Anche se sono ancora pieni di quel tipo di hook che ti fanno capire che questi ragazzi potrebbero essere delle vere pop star se lo volessero, le canzoni sono solo una parte del progetto.

Non troverai un singolo buono come I Just Had Sex. Ma troverai un viaggio sconvolgente psichedelico alla fine degli anni ’80 di due dei migliori giocatori di baseball dell’epoca. Non puoi pensare a questo come a un album, con le canzoni che scorrono l’una nell’altra. Piuttosto che scrivere 13 tracce autonome Bash fratelli lega insieme, costruendo temi narrativi, anche se stupidi, che sbocciano in scene di battute assassine in seguito.

Quello che fa è cementare il gruppo come maestri della commedia musicale. The Lonely Island trova uno strano equilibrio tra il fare geniale R&B pop e le prime rime dei Beastie Boys. Ogni performance, dalle stelle ai cameo progressivamente più strani, aiuta a costruire l’iperrealtà che circondava questi due attori nel loro periodo migliore. Ma nel mondo di Lonely Island, ciò non significa che non abbiano punti deboli.

Uno degli aspetti più sostanziali della Fratelli Bash è proprio quanto deboli permettono a questi eroi di essere durante le loro vite personali. Essere una superstar non significa che puoi semplicemente portare a casa qualsiasi donna che vedi, e le disavventure dei giocatori che navigano nel mondo degli appuntamenti sono stranamente tenere almeno se ignori il ronzio d’aria.

Discutere altri dettagli farebbe ridere e non siamo disposti a farlo. Quello che siamo disposti a fare è farti sapere che la prossima volta che sarai su Netflix questa dovrebbe essere la prima cosa che guarderai. Non è nemmeno necessario che ti piaccia lo sport, in qualche modo l’ignoranza lo rende ancora più divertente. Si spera che la connessione di The Lonely Island con Netflix continui, ma in caso contrario avremo sempre le ciocche fluide di Jose Conseco e l’insaziabile bisogno di Mark McGwire di essere un bravo ragazzo che ci faccia compagnia. Quando hai finito, vai a caccia Pop star e guarda anche questo. Se guardare 27 minuti di Lonely Island mi ha insegnato qualcosa, è che vorrò ancora un po’ di Lonely Island subito dopo aver finito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *