Skip to content

L’arcidiocesi di New Orleans chiede ai cattolici di evitare il vaccino Johnson & Johnson

Venerdì l’arcidiocesi cattolica di New Orleans ha esortato i cattolici a non assumere un vaccino per COVID-19 prodotto da Johnson & Johnson perché il vaccino è sviluppato da cellule staminali ottenute da due aborti.

In una dichiarazione sul sito web dell’arcidiocesi, l’organizzazione ha affermato che il vaccino di Johnson & Johnson era “moralmente compromesso”.

“L’arcidiocesi deve istruire i cattolici che l’ultimo vaccino di Janssen/Johnson & Johnson è moralmente compromesso poiché utilizza la linea cellulare derivata dall’aborto nello sviluppo e nella produzione del vaccino, nonché nei test”, si legge nella dichiarazione.

ANNUNCIO

“Consigliamo che se il vaccino Moderna o Pfizer è disponibile, i cattolici dovrebbero scegliere di ricevere uno di questi vaccini piuttosto che ricevere il nuovo vaccino Johnson & Johnson a causa del suo ampio uso di linee cellulari derivate dall’aborto”, ha continuato l’arcidiocesi.

Una richiesta di commento da parte di Johnson & Johnson non è stata immediatamente restituita.

I gruppi cattolici che si oppongono all’aborto hanno a lungo criticato le aziende mediche che utilizzano linee cellulari umane di feti abortiti, mentre aziende come Johnson & Johnson hanno difeso il processo in quanto porta a scoperte mediche sul fronte della prevenzione delle malattie.

“Come strumento di ricerca, le cellule staminali pluripotenti umane promettono di ampliare la nostra comprensione dei normali processi fisiologici come la crescita e la differenziazione cellulare e di consentire nuove intuizioni sulla malattia, che possono portare a nuovi modi per prevenire, diagnosticare e trattare un’ampia varietà di disturbi”, si legge in una dichiarazione sul sito web dell’azienda.

Il vaccino Johnson & Johnson è diventato il terzo candidato autorizzato per l’uso di emergenza negli Stati Uniti all’inizio di questo mese, unendosi ad altri due sul mercato prodotti dalle case farmaceutiche Moderna e Pfizer.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *