Skip to content

La piattaforma dati dei clienti aziendali Treasure Data riceve $ 234 milioni in supporto da SoftBank

La piattaforma di dati dei clienti aziendali (CDP) Treasure Data basata su Mountain View ha appena ricevuto un finanziamento di 234 milioni di dollari in quello che la società sostiene sia il più grande round singolo per un CDP.

Poiché i CDP svolgono un ruolo fondamentale nel successo della crescita aziendale, dell’innovazione del marketing, dello sviluppo dei prodotti e altro, la piattaforma di Treasure Data consente al marketing, all’assistenza e alle vendite di garantire un’esperienza cliente senza interruzioni su tutti i canali.

La società ha annunciato oggi il suo nuovo supporto in un comunicato stampa, affermando che questo capitale faciliterà l’implementazione delle innovazioni CDP e accelererà la crescita globale. Questo round di investimenti è stato condotto da SoftBank con sede in Giappone con la partecipazione di Carbide Ventures, una società di investimento fondata dai fondatori e dirigenti di lunga data di Treasure Data.

VentureBeat ha inviato un’e-mail a Kazuki Ohta, co-fondatore e CEO di Treasure Data, per discutere di cosa significhi questo finanziamento per Treasure Data e di come influenzerà il processo decisionale per le aziende del settore.

Un recente sondaggio McKinsey ha rilevato che la percentuale di interazioni con i clienti digitali è triplicata negli ultimi due anni, in gran parte a causa della pandemia. Poiché le interazioni digitali con i clienti salgono alle stelle, mentre i requisiti di sicurezza, privacy e governance dei dati limitano sempre più l’uso dei dati, questo investimento li aiuterà a realizzare la loro visione di CDP in tutta l’azienda nel marketing e oltre, secondo Treasure Data.

“Siamo nell’era del cliente digitale e ora, più che mai, è fondamentale per le aziende sfruttare la potenza dei dati per consentire esperienze straordinarie. Questo investimento da parte di SoftBank Corp. ci aiuterà a realizzare la nostra visione di introdurre il CDP a livello aziendale, che si tratti di marketing, servizi, vendite o altro. Mentre miglioriamo la nostra capacità di rendere i marchi di tutto il mondo più incentrati sul cliente, continuiamo il nostro impegno di lunga data per consentire ai clienti di Treasure Data di avere successo “, ha affermato Ohta.

La società ha un concorrente diretto in Tealium e altri concorrenti che offrono CDP includono Leadspace, mParticle e Segment. Tuttavia, Treasure Data afferma che la sua tecnologia differisce nella sua capacità di fornire un CDP scalabile e sicuro che consente alle organizzazioni di offrire un’esperienza cliente basata sui dati in modo sicuro e conforme alla privacy.

Eric Gan, vicepresidente esecutivo di SoftBank, era d’accordo con Ohta. Ha aggiunto: “Le aziende stanno abbracciando la trasformazione digitale con grande urgenza e i CDP sono uno strumento fondamentale per le aziende che cercano di stare al passo con i tempi. SoftBank Corp. e Treasure Data stanno lavorando a collaborazioni in tutto il mondo e non vediamo l’ora di guidare questo investimento per promuovere ulteriormente le sinergie tra le società del nostro gruppo nel campo del marketing digitale.”

Treasure Data è stata fondata nel 201

La missione di VentureBeat è quella di essere un mercato digitale per i decisori tecnologici per acquisire conoscenza delle tecnologie e delle transazioni trasformative. Il nostro sito Web fornisce informazioni essenziali sulle tecnologie e sulle strategie dei dati per aiutarti a gestire la tua organizzazione. Ti invitiamo a diventare un membro della nostra community per ottenere l’accesso:

informazioni aggiornate sugli argomenti di tuo interesse

diventare membro

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *