Skip to content

La California ritarderà l’ordine delle maschere di sollevamento fino a metà giugno

La California ritarderà la revoca dell’ordine delle maschere fino a metà giugno nel tentativo di dare al pubblico il tempo di prepararsi per la nuova guida.

Il segretario di Stato per la salute e i servizi umani Mark Ghaly ha dichiarato lunedì che a partire dal 15 giugno i californiani completamente vaccinati potranno andare senza maschere nella maggior parte degli ambienti interni, nonostante le nuove linee guida dei Centers for Disease Control and Prevention della scorsa settimana affermano che le persone completamente vaccinate possono riprendere la vita in sicurezza senza restrizioni.

Ghaly ha affermato che il periodo di quattro settimane “darà ai californiani il tempo di prepararsi a questo cambiamento mentre continuiamo la nostra incessante attenzione alla fornitura di vaccini, in particolare nelle comunità svantaggiate”.

ANNUNCIO

Fino al 15 giugno, le attuali linee guida per il mascheramento della California rimarranno in vigore, ha affermato Ghaly. Richiedono a tutte le persone di indossare maschere mentre sono al chiuso.

I californiani vaccinati non sono attualmente obbligati a indossare maschere all’aperto, mentre i californiani non vaccinati lo sono.

Ghaly ha aggiunto che la California prevede di riaprire completamente la sua economia il 15 giugno.

Ha incoraggiato tutti i californiani a vaccinarsi per aiutare a mantenere bassi i tassi di infezione e ospedalizzazione in modo che lo stato possa “tornare alle attività che amiamo”.

“Esortiamo tutti i californiani a vaccinarsi per garantire che i tassi di infezione e ospedalizzazione rimangano bassi in tutto lo stato e che tutti possiamo tornare alle attività che amiamo”, ha affermato Ghaly nella dichiarazione.

La California è emersa come un punto caldo durante la pandemia, registrando il maggior numero di casi negli Stati Uniti, con oltre 3,7 milioni di infezioni, secondo il New York Times.

Lo stato ha anche riportato il maggior numero di morti, con oltre 62.000, secondo il Times.

Secondo il Los Angeles Times, la California ha somministrato più di 33,7 milioni di dosi di vaccino contro il COVID-19. Almeno il 50,8 per cento dei californiani ha ricevuto almeno una dose del vaccino, osserva il giornale.

Gov. Andrea CuomoAndrew Cuomo La commissione etica revoca l’approvazione per l’accordo sul libro Cuomo Williams lancia l’offerta per il governatore di New York L’ex consulente per l’impeachment lancia l’offerta per il procuratore generale di New York ALTRO (D) di New York e Charlie Baker (R) del Massachusetts hanno annunciato lunedì il rollback delle restrizioni COVID-19.

A partire da mercoledì, i newyorkesi completamente vaccinati potranno andare senza maschere nella maggior parte dei luoghi. A partire dal 29 maggio, le persone completamente vaccinate in Massachusetts non dovranno più indossare maschere o praticare l’allontanamento sociale all’interno o all’esterno.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *