Skip to content

John Carpenter dice che è pronto per segnare un altro sequel di Halloween

Halloween“>

Il tanto atteso 2018 Halloween sequel di David Gordon Green non ha ancora ricevuto ufficialmente un sequel, ma in termini di “cose ​​inevitabile che accadranno sicuramente, puoi metterlo in cima alla lista. Realizzato con un budget di soli 10 milioni di dollari, il film ha incassato 252 milioni di dollari fino ad oggi, rendendolo il film slasher con il maggior incasso di tutti i tempi. Quindi sì, ne stanno sicuramente realizzando un altro, al diavolo la fine del film attuale.

E sai chi vuole partecipare a quel progetto? Giovanni Carpentiere. In un’intervista a Consequence of Sound, l’ormai settantenne regista dell’originale 1978 Halloween ha detto che gli piaceva lavorare al film di Green e che aveva già parlato con il regista di tornare a scrivere la colonna sonora del sequel. In termini di citazioni dirette, ha detto solo quanto segue: 淲saremo pronti. Ne abbiamo parlato tutti. Saremo pronti.

Presumibilmente si riferirebbe al figlio di Carpenter, Cody e al collaboratore Daniel Davies, con il quale Carpenter ha segnato il Halloween e diversi album recenti, comprese le prime due puntate di Temi perduti, che presentano brani cinematografici di film che non sono mai stati realizzati. Allo stesso tempo, tutto potrebbe o meno includere artisti del calibro di Green o scrittori Danny McBride e Jeff Fradely. È stato riferito in alcuni luoghi che Blumhouse sta già lavorando alla sceneggiatura di un sequel che non coinvolge McBride o Green. Jason Blum, nel frattempo, ha lasciato intendere che se il suo studio potesse ottenere cinque sequel Attività paranormalepossono sicuramente trovare un modo per farlo Halloween.

Naturalmente, ci sono alcune scelte piuttosto grandi da fare, in termini di trama. Avviso spoiler: Il 2018 Halloween termina in modo simile all’originale Halloween 2 dal 1981, con Michael Myers consumato da una tempesta di fuoco. Riusciranno i produttori a sopravvivere miracolosamente, a strappargli i denti da quello che doveva essere lo scontro finale tra Myers e Laurie Strode di Jamie Lee Curtis? O si concederanno il tiro dispari alla fine di Halloween che mostra la nipote di Strode, Allyson, che stringe il caratteristico coltello da macellaio di Myers, a significare che forse sarebbe diventata la prossima assassina? O andranno dritti Venerdì 13 Parte V: Un nuovo inizio con esso facendo dell’assassino un imitatore dell’originale Myers? Nessuna di queste ci sembra un’opzione particolarmente eccezionale, ad essere sinceri.

Ti faremo sapere quando verranno rilasciate ulteriori informazioni, ma almeno Carpenter sarà coinvolto in qualche modo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *