Skip to content

Immortals Fenyx Rising è sfacciatamente divertente ed ecco perché è fantastico

In qualche modo sono cresciuto fino a essere allo stesso tempo sopraffatto e deluso da molti titoli AAA. Una combinazione del loro marketing, mescolato con il clamore di una nuova generazione di console, ha fatto sembrare la mia sequenza temporale una canzone dei Daft Punk: più dura, migliore, più veloce, più forte. Le mappe ora sono enormi, i finali sono illimitati, i personaggi hanno pori e i cavalli hanno palle che si seccano al freddo. Ed è per questo che, come titolo AAA, Immortali Fenyx in aumento è così dannatamente rinfrescante. Immortali Fenyx in aumento non cerca di raccontare la storia più oscura immaginabile o di darti un creatore di personaggi così ampio e preciso da poter regolare la lunghezza del lobo dell’orecchio del tuo personaggio. immortali non si sforza di essere un grande gioco, ma piuttosto un gioco che è eccezionale in quello che è fache sta creando un’avventura a mondo aperto da cartone animato che è snella, sdolcinata da morire e inoffensivamente divertente da giocare.

Immortali Fenyx in aumento inizia con l’onnipotente Zeus che cerca consiglio da Prometeo legato, un’impresa che è stata opera sua e che potrebbe essere annullata se lo desidera, Prometeo gli ricorda più e più volte. Veniamo a scoprire che il pantheon greco è caduto nell’ira di Tifone, ed è stato “inciampato nella loro essenza, riportandoli in versioni più deboli e minori di loro stessi precedenti. Zeus non sa cosa fare, quindi Prometeo offre una soluzione e inizia a intrecciargli la storia di un eroe di nome Fenice, un mortale che ha il potere di restaurare gli dei e porre fine al regno di Tifone del Tartaro e terrore. Ciò che ne consegue è una doppia narrazione: tu controlli Fenyx mentre ripristinano l’ordine, e a Principessa Sposastoria in stile in cui Prometeo racconta le tue fatiche a un dio arrogante, che, nel tempo, diventa colpevole, compassionevole e forse anche un po’ affezionato sia alla storia che ai mortali mentre impara di più sul potere della determinazione dell’uomo.

Fin dall’inizio del suo sviluppo, così come nella mia anteprima del gioco, Immortali Fenyx in aumento ha fatto il confronto con The Legend of Zelda: Breath of the Wild, e per una buona ragione. Diverse meccaniche e concetti sembrano essere presi direttamente dall’acclamato titolo Nintendo e inseriti in immortalicompreso un misuratore di resistenza circolare, volte (paragonabile a Respiro del selvaggio‘s shines), telecinesi, scalare grandi torri per rivelare un territorio, domare cavalcature, creazioni di base (complete di animazioni simpatiche) e la libertà di completare i numerosi enigmi e la storia del gioco in una moltitudine di modi. Tuttavia, mentre Respiro del selvaggio è definito dalla grazia minimalista che porta con sé che si riflette nella sua musica, negli ambienti e nell’atmosfera generale Immortali Fenyx in aumento prende una svolta drastica.

Gods_Immortals.jpgImmortali Fenyx in aumento è forte, abbondante e abbondantemente rumoroso. I colori sono più luminosi, la mappa è più piena e il dialogo è frequente e chiassoso, con battute che atterrano, cadono piatte e in qualche modo atterrano cadendo piatte, il che sembra in linea con quanto tende ad essere farsesca la mitologia greca. Inoltre, tutto sembra molto meno simile a un processo immortali. Le risorse sono abbondanti, le armi sono infrangibili, tutto può essere potenziato e il combattimento è impegnativo pur essendo un’esplosione assoluta e frenetica che ti lascia ad allontanarti dalla battaglia sentendoti dannatamente bene con te stesso. Non evoca la stessa sensazione del viaggio cupo e delicato dell’eroe che Link subisce, ma canalizza invece la stessa energia di un film Disney, completo di battute che potrebbero andare al di sopra dei giocatori sotto i 10 anni ma sicuramente solleveranno le sopracciglia (vedi Afrodite che dice a Hermes che è amava così tanto se stesso che ha bisogno di pulirsi la toga). In linea con un film Disney è anche la sua storia, che è parabolica e sorprendentemente commovente.

Con una scelta interessante, le essenze degli dei recuperati da Fenyx per riportarli al loro sé precedente non sono “cose ​​cattive, sono i difetti degli dei, che sono stati strappati via per creare un mondo più perfetto, libero dall’arroganza del pantheon. Tuttavia, il tema principale e ricorrente di questo viaggio è capire che sono i nostri difetti tanto quanto la nostra bontà che ci rendono ciò che siamo. Fenice ricorda ad Afrodite che il suo coinvolgimento personale è anche il suo mezzo di autoconservazione e rassicura Efesto che è il suo dolore che lo spinge a creare grandi opere e portare bellezza e ingegno nel mondo. Più tardi, quando Fenyx raggiunge un punto più basso del loro viaggio, sono gli dei che hanno salvato a ricordare loro che Fenyx era l’unico a vedere ciò che era ammirevole nelle parti più oscure di se stessi, e dovrebbero offrire a se stessi la stessa grazia . Ad essere onesti? Mi ha davvero soffocato un po’.

Fenyx_Immortali.jpg

Questo non vuol dire che la narrazione sia perfetta, tuttavia. Mentre il gioco si sforza di portare lo stesso fascino che Lionhead fa nella sua serie Fable, la scrittura e l’umorismo non sono esattamente dove dovrebbero essere. Inoltre, il finale del gioco è dannoso per il messaggio generale del gioco e mi ha lasciato più che frustrato. Alla fine, alcuni dei puzzle e degli elementi platform del gioco si appiattiscono. C’è un’area in particolare, proprio alla fine del gioco, che mi ha richiesto una buona mezz’ora per navigare con successo. Tra quell’area e la mia irritazione per il finale del gioco, che è durato troppo a lungo e ha danneggiato alcuni dei migliori elementi narrativi del gioco, l’ultima o due ore ha reso incredibilmente ruvida una corsa altrimenti fluida con le ali di Dedalo .

Proprio come i personaggi all’interno del gioco, Immortali Fenyx in aumento ha i suoi difetti ma ciò che lo rende un po’ affascinante è che li possiede. Sebbene sia assolutamente un titolo AAA, sono oltremodo grato che non sia un altro titolo che si pone come esca per i Keighley’s Game Awards, o sente il bisogno di difenderne ferocemente la validità e la profondità. A volte, un gioco può essere solo buono, divertente e sdolcinato Immortali Fenyx in aumento è proprio questo e meglio per questo.

Immortali Fenyx in aumento è stato sviluppato da Ubisoft Quebec e pubblicato da Ubisoft. La nostra recensione si basa sulla versione PlayStation 5. È disponibile anche per Xbox Series X/S, Switch, PlayStation 4, Xbox One, PC, Mac, Stadia e Amazon Luna. Jessica Howard è stagista editoriale presso Incolla e il caporedattore del sito di gioco Montante. Le piace la musica ad alto volume, il caffè caldo e i giochi con NPC romantici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *