Skip to content

Il sindaco di Albuquerque installa un cartello scherzoso rifiutando gli assegni di Trump

Il sindaco di Albuquerque, NM, ha affisso un cartello scherzoso datogli da “The Daily Show” rifiutando gli assegni dell’ex Presidente TrumpDonald TrumpOn The Money Biden mette in guardia l’industria petrolifera The Memo: Gosar censurato, ma la cultura tossica cresce Il team MLB di Cleveland ha ufficialmente cambiato nome in Guardians venerdì ALTRO.

Giusto per chiarire, accetteremmo un assegno da lui per un importo di circa $ 200.000 per i servizi resi”, ha detto il sindaco Tim Keller (D) in un tweet.

ANNUNCIO

“(Per coloro che speravano di scattare una foto con l’insegna, questo era solo un segno di schiuma per installazione temporanea per gentile concessione del Daily Show),”, ha aggiunto in un tweet di follow-up.

Il cartello è stato inviato dopo che Keller è andato al “The Daily Show” e ha detto che la città non ha mai ricevuto $ 200.000, ha cercato di addebitare la campagna di Trump per una manifestazione che ha ospitato durante la sua presidenza.

“Trump è venuto per una manifestazione e abbiamo deciso di fatturarlo, perché il costo per la città era enorme”, ha detto Keller a Jordan Klepper nello show Comedy Central. “Ci hanno fatto chiudere il centro. Abbiamo dovuto chiudere il municipio”.

“Nella mia mente, ci deve molto di più perché c’è stato circa un giorno e mezzo in cui non potevamo nemmeno funzionare come una città”, ha aggiunto.

La città ha assunto un’agenzia di riscossione dopo che la campagna di Trump non avrebbe risposto alle sue telefonate, afferma Keller.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *