Skip to content

Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti vuole ridurre drasticamente il costo della tecnologia di cattura della CO2

Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti vuole accelerare lo sviluppo della tecnologia di cattura della CO2. Venerdì l’agenzia ha lanciato un programma. Come parte della sua iniziativa Energy Earthshots, l’obiettivo è promuovere lo sviluppo di una tecnologia di cattura del carbonio in grado di sequestrare il carbonio a un costo inferiore a $ 100 per tonnellata e che può essere utilizzata su scala gigatonnellata. In confronto: questa quantità di carbonio corrisponde alle emissioni annue di circa 250 milioni di automobili.

“Riducendo i costi e accelerando l’uso della rimozione dell’anidride carbonica, una tecnologia fondamentale per l’energia pulita, possiamo assorbire enormi quantità di inquinamento da carbonio direttamente dall’aria e affrontare la crisi climatica”, ha affermato il segretario all’Energia Jennifer M. Granholm. “Con il nostro Carbon Negative Shot, possiamo aiutare ad eliminare i gas serra che stanno già riscaldando il nostro pianeta e danneggiando la nostra salute ̵

Se non fosse già chiaro, il Dipartimento dell’Energia si è posto un obiettivo ambizioso. A settembre è stato aperto il più grande impianto di cattura diretta della CO2 mai aperto in Islanda. L’impianto catturerà 4.000 tonnellate di CO2 all’anno a un costo di circa 600 dollari USA per tonnellata per acquisti su larga scala. Chimeworks, la società che gestisce Orca, mira a ridurre i costi a $ 300 o meno per tonnellata entro il 2030. Questo è lontano dall’obiettivo del Dipartimento dell’Energia di meno di $ 100 a tonnellata, ma il sostegno e gli investimenti governativi sostenuti e sostanziali sono ciò che potrebbe fai proprio questo.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione indipendentemente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie contengono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *