Skip to content

I kit per il test del coronavirus a casa e le raccolte di campioni sono stati bloccati dalla FDA

Una delle chiavi più importanti per combattere con successo il COVID-19 sono i test rapidi e accurati a cui chiunque può accedere. Negli Stati Uniti, i test non erano ampiamente disponibili fino a poco tempo fa. E anche allora, dovevi mostrare i sintomi per qualificarti.

Ma studi recenti hanno dimostrato che questo approccio potrebbe essere stato fuorviante. I funzionari sanitari ora ritengono che la trasmissione asintomatica sia la causa principale dell’epidemia. Tocca o fai clic qui per vedere quali altri miti sul COVID-19 sono stati sfatati.

Per colmare le lacune nei test, diverse startup di terze parti hanno tentato di rilasciare kit di test a casa in modo che le persone potessero confermare i loro sintomi. Ma la nuova guida della FDA sta mettendo il kibosh su questi kit costosi. Ecco perché.

La FDA è “negativa” per i test a domicilio

Due startup americane hanno recentemente tentato di guidare uno sforzo per portare convenienti test COVID-19 agli americani. Sfortunatamente, le nuove regole della FDA delineate il 21 marzo indicano specificamente che i campioni di test a domicilio devono essere ignorati per motivi di “sicurezza e accuratezza”.

CORRELATO: 5 test di salute che puoi fare online

Secondo le linee guida per l’autorizzazione all’uso di emergenza della FDA, i laboratori privati ​​non saranno ora in grado di utilizzare campioni raccolti a casa. I campioni in arrivo dagli utenti di test a domicilio esistenti devono essere distrutti e scartati.

Sebbene le ragioni siano vaghe, la FDA sembra preoccuparsi di problemi di accuratezza, nonché di potenziali falsi negativi e positivi che potrebbero distorcere le statistiche ufficiali del coronavirus che sono diventate preziose nella nostra guerra contro questa malattia.

Una delle aziende, Everlywell, è un esperto produttore di test di laboratorio che progetta kit a casa per condizioni come sensibilità alimentare, malattie sessualmente trasmissibili e problemi alla tiroide.

Il test sarebbe costato $ 135 e sarebbe stato disponibile per l’ordine direttamente dal sito Web di Everlywell. Gli utenti avrebbero dovuto rispondere ad alcune domande sulla condizione e sul fattore di rischio di fronte a un medico tramite chat video. Quindi, avrebbero presentato un tampone faringeo e un campione di saliva per il test.

Il sito web di Everlywell includeva una grafica con una ripartizione completa dei costi, che si somma al prezzo totale del kit. È un ottimo modo per illustrare ciò per cui stai pagando, il che può rimuovere parte del problema finanziario.

Si pone anche la domanda sul perché i kit di test ufficiali costano così tanto per quelli senza assicurazione.

Everlywell | Everlywell.com

Più opzioni per gli americani in arrivo

Everlywell non è stata l’unica azienda a incrementare la produzione di kit di test. Scanwell, che produce kit di test basati su app per condizioni come le infezioni delle vie urinarie, sta creando un proprio test del coronavirus a casa.

Piuttosto che fornire semplicemente un altro test a casa, l’offerta di Scanwell ha cercato qualcosa di unico: la presenza di anticorpi. Queste cellule sono prodotte nel tuo corpo in seguito a una risposta immunitaria e aiutano il tuo sistema immunitario a identificare e distruggere i virus.

La presenza di anticorpi è solitamente un chiaro segno di un’infezione guarita, nonché un indicatore di immunità. Alcuni scienziati sperano che estraendo anticorpi dai pazienti guariti, si possa sviluppare una terapia per attaccare in modo aggressivo il virus SARS-COV2.

Scanwell prevede che il test venga spedito in 6-8 settimane in attesa dell’autorizzazione nell’ambito del programma di autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) della FDA.

Correlati: tocca o fai clic qui per saperne di più sulle truffe del coronavirus che si diffondono online

Se sospetti di avere i sintomi di COVID-19 e vuoi metterti alla prova, la soluzione migliore è continuare a isolarti e contattare il tuo medico o i funzionari sanitari statali.

La disponibilità complessiva di test approvati è ancora bassa al momento, ma il CDC ha una guida su come autocontrollare i sintomi e quali sono le opzioni se peggiorano.

Se i tuoi sintomi sono gravi, il tuo medico o i funzionari statali potrebbero obbligarti a fare un test presso una struttura medica certificata.

Indipendentemente dai tempi, è positivo che siano in arrivo altri kit di test per gli americani. Se conosciamo i nostri stati, possiamo adottare un distanziamento sociale più efficace e assicurarci che i più vulnerabili tra noi non siano esposti quando non mostriamo sintomi.

Questa battaglia è una maratona, non uno sprint. Ci vorranno settimane per ottenere risultati reali per i nostri sforzi, ma se continuiamo verso l’obiettivo di appiattire la curva dell’infezione, possiamo salvare migliaia di vite americane. Quindi stai al sicuro e ricorda di lavarti le mani!

Le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo educativo e informativo e non sono intese come consulenza sanitaria o medica. Consultare sempre un medico o un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda si possa avere in merito a una condizione medica, consiglio o obiettivi di salute.

Di più:

I Robocall ci interrompono costantemente e truffano gli americani per milioni di dollari ogni anno. Scopri i migliori trucchi di Kim per fermare i fastidiosi robocall in questa pratica guida.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *