Skip to content

I democratici discutono di una corsia preferenziale per il pacchetto infrastrutturale

Un ampio pacchetto di infrastrutture e cambiamento climatico. Abbassare i prezzi dei farmaci da prescrizione. Una revisione dell’immigrazione tanto attesa.

Con un pacchetto di aiuti per il COVID-19 di quasi $ 2 trilioni ora firmato in legge, i Democratici a Capitol Hill hanno iniziato a lottare con questa domanda: quali questioni politiche dovrebbero accelerare dopo?

L’arcano processo di riconciliazione del bilancio consentirebbe ai democratici che controllano la maggioranza esigua alla Camera e al Senato di eludere un ostruzionismo del GOP al Senato e attraverso un altro massiccio pacchetto legislativo con zero voti repubblicani, proprio come hanno fatto questo mese con Presidente BidenJoe BidenI repubblicani della Florida votano per limitare i mandati sui vaccini Il disegno di legge onora i 13 membri del servizio uccisi in Afghanistan si dirige alla scrivania di Biden Difesa notturna e sicurezza nazionale Presentato da Boeing Il Pentagono promette maggiore trasparenza sugli attacchi aerei ALTROIl piano di salvataggio americano.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Al momento, i Democratici sono in tutto il mondo su ciò che dovrebbe essere nel prossimo pacchetto. Moderato rappresentante Elissa SlotkinElissa SlotkinBiden, alti funzionari sparsi per promuovere il pacchetto infrastrutturale Gruppo conservatore che prende di mira i Democratici della Camera sulle posizioni SALT Hoyer: Vota su un pacchetto di spesa da 0,75 T probabilmente giovedì o venerdì ALTRO (D-Mich.) ha detto a The Hill che vuole accettare “un disegno di legge veramente trasformativo sui prezzi dei farmaci da prescrizione”, qualcosa che secondo lei “avrebbe effetti su ogni singolo americano nei loro portafogli”.

Presidente della Commissione Bilancio della Camera Presidente John YarmuthJohn Allen Yarmuth L’oscurità di medio termine cresce per i Democratici Combattendo il pericoloso rimodellamento di Biden della Federal Reserve I Democratici si preparano per l’ondata di pensionamenti dopo la disfatta della Virginia ALTRO (D-Ky.) ha detto che alcuni dei suoi colleghi democratici chiedono a gran voce di approvare una riforma globale dell’immigrazione utilizzando la riconciliazione.

Ma fresco della sua prima grande vittoria legislativa, lo stesso Biden afferma che la sua nascente amministrazione si trasformerà in infrastrutture da trilioni di dollari e un pacchetto di posti di lavoro nell’energia pulita. E un numero crescente di democratici sta ora esortando la Casa Bianca e la leadership democratica a utilizzare la procedura di bilancio speciale attraverso il Congresso per fornire strade, ponti e progetti a banda larga critici ai loro distretti e un potente problema della campagna su cui possono correre nel difficile 2022 elezioni di medio termine.

“Abbiamo bisogno di un investimento simile a FDR nella nostra infrastruttura”, ha affermato il rappresentante. Rick LarsenRichard (Rick) Ray LarsenFAA: scoperto un nuovo problema di produzione nel Boeing 787 Dreamliners non consegnato Il nuovo Boeing 737 Max effettua il primo volo di prova I Democratici cercano risposte da Boeing, FAA dopo problemi di produzione con 737 Max, jet Dreamliner ALTRO (D-Wash.), presidente della sottocommissione House Transportation and InfrastructureAviation, ha dichiarato a The Hill.

“Deve essere l’infrastruttura, e deve essere quanto più possibile in un pacchetto di infrastrutture compatibile con Byrd”, ha aggiunto un altro membro del Comitato per i trasporti e le infrastrutture, il rappresentante. Jared HuffmanJared William HuffmanOvernight Energy & Environment Presentato da ExxonMobil Kerry annuncia la dichiarazione sul clima con la Cina Pelosi difende “l’autorità morale” americana sull’azione per il clima Liberali, accordo di sciopero dei moderati sull’agenda di Biden, aprendo la strada ai voti ALTRO (D-Calif.), facendo riferimento alla norma intitolata al compianto Sen. Robert Byrd (DW.Va.) che determina quali accantonamenti non possono essere inclusi nella procedura straordinaria di bilancio.

E il rappresentante di primo mandato Jamaal Bowman (DN.Y.), che ha rapidamente imparato che tutta la politica è locale, ha affermato che il suo distretto del Bronx settentrionale ha un disperato bisogno di fondi per riparare e sostituire i sistemi fognari obsoleti. Vuole anche costruire un centro di ricerca e sviluppo incentrato sull’energia pulita e sulla giustizia ambientale, nonché “centri di innovazione della comunità” che possano aiutare i giovani studenti a sviluppare competenze e passioni mentre considerano le loro carriere.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

“Abbiamo un sacco di esigenze infrastrutturali nel distretto”, ha detto Bowman a The Hill fuori dal Campidoglio. “Abbiamo un sistema fognario a Mount Vernon che sta fallendo, le acque reflue vengono trasferite nelle case delle persone, le acque reflue che fuoriescono nel Long Island Sound. Abbiamo anche avuto l’innalzamento del livello del mare e inondazioni a Mamaroneck; abbiamo bisogno di decine di milioni di dollari lì per aiutare a combattere questa situazione di innalzamento del livello del mare. E poi abbiamo le acque reflue che fuoriescono a Yonkers.”

Biden, altoparlante Nancy PelosiNancy PelosiSenate avanza il disegno di legge sulla difesa dopo il ritardo On The Money Biden mette in guardia l’industria petrolifera Schumer stringe un accordo con House, cadendo per collegare la Cina, i disegni di legge della difesa ALTRO (D-Calif.) e leader della maggioranza al Senato Charles SchumerChuck SchumerSchumer: Le riduzioni delle emissioni “non sono sufficienti” senza soddisfare gli standard di giustizia ambientale della Casa Bianca Il personale dell’ufficio personale dei senatori per ottenere il massimo permesso di sicurezza: rapporto (DN.Y.) devono ancora decidere quale sarà la strategia con il secondo pacchetto di riconciliazione. Ma Yarmuth, che avrà voce in capitolo, ha posto questa domanda: perché scegliere solo una questione politica?

Il presidente del bilancio prevede che il prossimo disegno di legge di riconciliazione sarà un pacchetto “a sacco” che combina diversi atti legislativi, tra cui infrastrutture, cambiamento climatico, assistenza sanitaria e altro ancora.

“Spero che possiamo fare qualcosa da remoto con l’impatto che abbiamo appena fatto”, ha detto Yarmuth a proposito del pacchetto COVID appena approvato che includeva controlli di stimolo da $ 1.400, un’estensione delle indennità di disoccupazione potenziate e miliardi per ulteriori test e vaccini. “Sospetto che ci sarà una legislazione sul clima, una legislazione sull’assistenza sanitaria, so che alcune persone stanno parlando di introdurre riforme sull’immigrazione”.

“Penso che sarà un lavello da cucina. Tutti cercheranno di mettere le cose lì dentro”, ha aggiunto. “Puoi metterci qualsiasi cosa, purché ripulisca la regola di Byrd.”

Yarmuth ha definito l’infrastruttura la “priorità n. 1 per l’utilizzo della riconciliazione, se necessario”, sia per l’amministrazione Biden che per i Democratici del Congresso.

Se i colloqui con i repubblicani dovessero fallire nei prossimi due mesi, ha affermato Yarmuth, i democratici potrebbero iniziare il processo di riconciliazione approvando un altro disegno di legge di bilancio che diriga ai comitati di redigere singoli pezzi del pacchetto già a maggio, poco dopo che Biden ha inviato la sua richiesta di budget per l’anno 2022 al Congresso .

Il passaggio finale potrebbe non avvenire fino alla caduta, ha detto Yarmuth.

Tuttavia, c’è riluttanza nel partito a un approccio da solo sulle infrastrutture, un problema raro che ha riscontri positivi su entrambi i lati della navata. Centrista Sen. Joe ManchinJoe ManchinSchumer, McConnell parla del tetto del debito On The Money Biden mette in guardia l’industria petrolifera Trump dà a McConnell un ultimatum pieno di insulti sull’agenda di Biden ALTRO (DW.Va.) ha minacciato di far fallire il pacchetto infrastrutturale di Biden a meno che non venga fatto uno sforzo serio per coinvolgere i repubblicani.

“Non ho intenzione di ottenere un conto che li tagli completamente prima di iniziare a provare”, ha detto recentemente Manchin ad Axios.

Presidente della Commissione Trasporti e Infrastrutture della Camera Peter De FazioLa prossima sfida di Peter Anthony DeFazioBiden: vendere il disegno di legge sull’infrastruttura Gli industriali tornano agli sforzi del mandato federale e congressuale sulla sicurezza informatica I Democratici affrontano la mostruosa collisione di dicembre ALTRO (D-Ore.) ha anche segnalato di voler lavorare con i repubblicani su un nuovo pacchetto, sebbene il suo pacchetto da $ 1,5 trilioni di affrontare le infrastrutture fatiscenti e il cambiamento climatico sia passato la scorsa estate con solo tre voti del GOP.

Moderati come Rep. Stephanie MurphyStephanie MurphyI Democratici ottimisti raggiungeranno il traguardo questa settimana On The Money Biden chiude la settimana delle infrastrutture CBO rilascerà il punteggio Build Back Better entro venerdì ALTRO (D-Fla.), co-presidente della Blue Dog Coalition, e Slotkin, democratica del Michigan al suo secondo mandato, vogliono anche vedere se c’è un accordo da fare con i repubblicani.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

“Possiamo fare uno sforzo in buona fede per vedere se i repubblicani potrebbero venire con noi? Perché hanno parlato di infrastrutture per anni. … Arriva al tavolo dei negoziati. E, tipo, mettiamoci al lavoro”, ha detto Slotkin, che aveva appena concluso un incontro con il Problem Solvers Caucus bipartisan.

“Ciò che mi preoccupa è che ci sono alcuni che credono che dovremmo semplicemente usare la riconciliazione del budget per andare il più grande e più ampio possibile, correre su questo e farla finita”, ha continuato. “E lo considero, nella migliore delle ipotesi, un approccio pigro e, nella peggiore, una negligenza”.

Tuttavia, ci sono rischi di ritardare il pacchetto infrastrutturale mentre le due parti negoziano e litigano sulle sue dimensioni, portata e come pagarlo.

Le valutazioni di approvazione di Biden sono superiori al 60 percento, sostenute dalla sua gestione della pandemia di coronavirus e dal passaggio del massiccio stimolo sanitario ed economico, ma quei numeri non rimarranno alti per sempre. Passare un pacchetto bipartisan del valore di trilioni di dollari diventa anche più complicato man mano che i legislatori si avvicinano al 2022, con i repubblicani che credono di essere sul punto di riconquistare la Camera e il Senato. Nel Senato 50-50, il GOP deve vincere un solo seggio netto per capovolgere il controllo della camera alta.

Anche caricare il secondo pacchetto di riconciliazione con molte disposizioni complicate potrebbe rovinare le sue possibilità di successo. Rappresentante. Veronica escobarVeronica Escobar I Democratici invitano Biden a sanzionare i contributori al cambiamento climatico I progressisti vedono il voto sulle infrastrutture la prossima settimana I progressisti vincono di nuovo: giovedì nessuna votazione sulle infrastrutture ALTRO (D-Texas), che rappresenta un distretto di confine che include El Paso, ha affermato che la riconciliazione potrebbe non essere il percorso migliore per una riforma globale dell’immigrazione dopo aver visto la decisione parlamentare del Senato che il salario minimo federale di $ 15 ha violato la regola di Byrd.

“Non voglio correre rischi”, ha detto Escobar, indicando la proposta di immigrazione di Biden presentata dal rappresentante. Linda SanchezLinda Teresa S谩nchezBiden sostiene gli sforzi per includere l’immigrazione nel pacchetto di bilancio Biden incontra 11 legislatori democratici su DACA: rapporto I legislatori di Latina discutono degli sforzi per aumentare la rappresentanza ALTRO (D-California). “Abbiamo un disegno di legge, un buon veicolo che è stato portato avanti dalla Casa Bianca. Risolverà finalmente il problema di un sistema di immigrazione che è stato rotto per molto tempo e di riforme che sono state scomposte da un’amministrazione all’altra.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

“Non credo che dovremmo illuderci che la riconciliazione sarà facile”.

Il rappresentante Andr茅 Carson (D-Ind.) ha chiarito che i Democratici devono agire con urgenza per approvare il disegno di legge sulle infrastrutture, in ogni modo possibile, perché non è chiaro chi avrà il controllo del Congresso dopo il prossimo anno, date le strette maggioranze e la riorganizzazione . Le infrastrutture sono anche un grande tema della campagna per i Democratici nel ciclo 2022.

“Spesso, siamo innamorati dell’astratto sulla collina. Ma come hai visto, le persone chiamano i nostri uffici dicendo: ‘Dov’è il nostro [$1,400] controlli? Dov’è il mio assegno?'”, ha detto Carson. “E quindi la domanda diventa, come possiamo smettere di concentrarci sulla sottosezione A e B e riportare il messaggio ai nostri elettori che dice che ripareremo strade, ponti e riporteremo denaro per gli ospedali».

“Nessuno può contestare strade, ponti, ferrovie e skyways”, ha detto.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *