Skip to content

Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio: cosa sapere a Hong Kong

Organizzato dall’Associazione internazionale per la prevenzione del suicidio (IASP) e dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), il 10 settembre ricorre la Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio.

Negli Stati Uniti, l’intero mese di settembre è dedicato alla sensibilizzazione alla prevenzione del suicidio, alla sensibilizzazione sull’argomento stigmatizzato e tabù, allo spostamento della percezione pubblica e alla diffusione della speranza e delle informazioni vitali alle persone colpite dal suicidio.

Questa giornata in particolare vuole rappresentare un impegno globale per focalizzare l’attenzione sulla prevenzione del suicidio. Il tema di quest’anno è “creare speranza attraverso l’azione”, un promemoria per prevenire il suicidio è possibile e tu può essere un attore chiave nella sua prevenzione.

A Hong Kong, il tasso di suicidi è aumentato notevolmente negli ultimi quattro decenni. È fondamentale fare la tua parte nelle scuole, sul posto di lavoro, nella vita di tutti i giorni.

Il suicidio è l’atto di togliersi intenzionalmente la vita. L’ideazione suicidaria, o pensieri suicidi, può variare da idee astratte e pensieri sulla fine della tua vita o sul fatto che le persone starebbero meglio senza di te, a pensare a metodi e a fare piani chiari per porre fine alla tua vita.

I fattori e le cause che portano all’ideazione sono complessi e molti nessun approccio unico funziona per tutti. Le persone che tendono al suicidio possono sentirsi intrappolate, come un peso per coloro che le circondano e credere di non avere altre opzioni.

Poiché il tema del suicidio è tabù e fortemente stigmatizzato, è importante segnalare alle persone che sperimentano pensieri suicidi che c’è speranza e che ci prendiamo cura di loro e vogliamo sostenerli. Solo alcuni segnali premonitori di sentimenti suicidi includono: aumento dell’uso di alcol e droghe; comportamento impulsivo, sconsiderato, aggressivo e fuori carattere; e ritiro da amici e familiari.

Suicida il comportamento è un’emergenza psichiatrica. Cerca un aiuto immediato se tu o una persona cara iniziate a: raccogliere e salvare pillole o un’arma; dare via beni e legare questioni in sospeso (debiti, pagamenti); e salutando amici e parenti.

Se non puoi parlare con qualcuno che conosci, chiama:

Puoi anche utilizzare Chat Point, la chat room di consulenza online di The Samaritan Befrienders Hong Kong. Sebbene non abbia sede a Hong Kong, IMAlive.org è un grande “centro di crisi virtuale” internazionale, è gratuito, confidenziale e sicuro.

La prevenzione del suicidio è più che proporre un discorso e pubblicare una hotline se puoi, contattaci! Non devi dire loro cosa fare o avere soluzioni, basta trovare il tempo e lo spazio per ascoltare l’angoscia e i pensieri suicidi di qualcuno. Uno dei principali ostacoli per chi è in difficoltà nel cercare aiuto è lo stigma. Le chiacchiere possono salvare vite creando connessione e speranza.

The Samaritans è un’organizzazione senza scopo di lucro che fornisce supporto emotivo confidenziale a coloro che soffrono di angoscia. Il servizio è per tutti, indipendentemente da età, etnia, sesso o orientamento sessuale. La hotline multilingue attiva 24 ore su 24 è gestita da volontari non retribuiti e formati. Puoi saperne di più sul volontariato con The Samaritans qui.

Istituito nel 2002, il Suicide Crisis Intervention Center fornisce interventi in caso di crisi 24 ore su 24 e servizi di supporto emotivo di emergenza a chi è in difficoltà. Puoi saperne di più su come essere coinvolto nel suo focus group e sulla formazione con loro qui.

Questo elenco esplicativo e completo di servizi di salute mentale di Hong Kong Free Press è un ottimo punto di partenza. Ci piace anche Mind Hong Kong, un ente di beneficenza dedicato alla salute mentale a Hong Kong che mantiene una directory in corso di servizi per la comunità, fornisce risorse online, collabora con ONG (come KELY Support Group) e ospita eventi e sessioni di formazione. Un’altra grande iniziativa è RainLily, che è dedicata ad aiutare i sopravvissuti alle aggressioni sessuali con supporto e consulenza gratuiti immediati in caso di crisi, tra gli altri servizi sanitari (2375 5322; rainlily.org.hk/eng/safechat)

Puoi vedere l’intera directory della comunità di Mind HK qui e l’elenco dei fornitori di servizi di salute mentale a Hong Kong qui.

Questo articolo è inteso solo come punto di partenza per ottenere aiuto (con licenza, professionale, medico).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *