Skip to content

È ora di rimuovere cera grossolana e detriti dai tuoi AirPods. Te lo diciamo noi come

Pulisci regolarmente gli auricolari.

Katie Teague / CNET

Ottieni consigli degli esperti sull’utilizzo di telefoni, computer, dispositivi domestici intelligenti e altro ancora. Consegna il martedì e il giovedì.

Continua a leggere: Recensione AirPods 3: importante aggiornamento del suono

Prima di ripulire perfettamente gli auricolari, assicurati che siano spenti e scollegati da qualsiasi dispositivo associato. E se stai cercando una nuova coppia, ecco cosa dovresti sapere Permuta o vendi i tuoi auricolari a Acquista gli ultimi AirPods di terza generazioneQuesta storia è stata aggiornata di recente.

Le tue orecchie producono naturalmente cerume, noto in medicina come cerume, per proteggere le tue orecchie. Se usi molto gli auricolari, questa cera può attaccarsi e ospitare batteri. Se metti ripetutamente gli auricolari nelle orecchie senza disinfettarli, i batteri possono entrare nel condotto uditivo, causando infezioni, secondo Baton Rouge General.

Scopri i nuovi AirPods di Apple

9:53

Se disponi di un set di auricolari con punte in silicone rimovibili, come: AirPods Pro o il JBL Reflect Flow Pro, Sei fortunato perché sono un po’ più facili da pulire. La punta in silicone protegge l’altoparlante da cerume e altri detriti ed è facile da rimuovere.

Per pulire le punte, rimuovile dagli auricolari e immergile in acqua calda e sapone per 30 minuti. Se sono molto sporchi, puoi mescolare il contenitore per sciogliere la massa. Quindi utilizzare un panno pulito o un batuffolo di cotone per rimuovere eventuali residui di cera o sporco e lasciare asciugare completamente le punte in silicone.

Se possiedi un paio di auricolari senza puntali in silicone, puoi acquistarne alcuni su Amazon a seconda del tipo di auricolari. Ad esempio, i normali AirPods non vengono forniti con i suggerimenti, ma ci piacciono questi auricolari da $ 10 che puoi aggiungere tu stesso.

Continua a leggere: Dai un’occhiata alla nostra selezione i migliori accessori per AirPods Pro

Pulisci spesso le punte in silicone.

Sarah Tew / CNET

Apple ha alcuni suggerimenti su come pulire correttamente i tuoi AirPods. Un metodo consiste nel pulire le superfici esterne con un disinfettante o una salvietta imbevuta di alcol, ma non utilizzarlo sulla rete dell’altoparlante. Se usi liquidi per pulire gli auricolari, assicurati di asciugarli completamente prima di usarli.

Sul tessuto del microfono e dell’altoparlante, utilizzare un batuffolo di cotone asciutto e una spazzola morbida per rimuovere delicatamente lo sporco. Non esagerare perché non vuoi far passare la cera attraverso la rete. Sarebbe quasi impossibile tirarlo fuori da lì.

Collaboratore CNET Matt Elliott suggerisce di usare Fun-Tak per rimuovere qualsiasi residuo di cerume ostinato. Per fare ciò, strofina insieme il Fun-Tak per riscaldarlo, quindi premilo contro l’altoparlante. Puoi quindi usare uno stuzzicadenti di legno per raschiare via tutto ciò che è attaccato ai lati del vassoio dell’altoparlante.

Se vuoi solo restare con i prodotti Apple, la gigantesca azienda tecnologica ha rilasciato i suoi Panno per lucidare, Quanto costa $ 19 e ha una lista di compatibilità. AirPods potrebbe non apparire nell’elenco dei prodotti compatibili con… un panno, ma potrebbe comunque essere utile per i fan sfegatati di Apple che desiderano aggiungere brillantezza ai propri auricolari. Altrimenti, puoi trovare un semplice panno in microfibra per spolverare l’esterno.

Se disponi di auricolari wireless, di solito si trovano in una custodia di ricarica. (Speriamo che tu non li metta semplicemente nella tasca della giacca o nello zaino per raccogliere lanugine.) Poiché questa è casa tua, vorrai tenerla pulita anche tu.

Per prima cosa, usa un panno morbido, asciutto e privo di lanugine per rimuovere lo sporco. Se necessario, puoi inumidire leggermente il panno con acqua o alcool, ma evita di far entrare liquidi nelle porte di ricarica.

Mantieni pulita anche la custodia di ricarica.

Rick Broida / CNET

Anche se sappiamo che alcuni auricolari sono impermeabili o resistenti all’acqua, non è consigliabile immergerli in acqua per pulirli, ma solo le punte in silicone rimovibili. Troppe cose potrebbero andare storte. Ad esempio, alcuni auricolari impermeabili vengono immersi nell’acqua solo per circa 30 minuti. Ma cosa succede se ti dimentichi? Invece, gioca sul sicuro e inumidisci un panno in microfibra o un batuffolo di cotone e rimuovi delicatamente lo sporco.

Si sconsiglia inoltre di utilizzare un oggetto appuntito come una spilla da balia per pulire l’altoparlante o la rete del microfono poiché potrebbe perforare l’altoparlante. Utilizzare invece uno spazzolino a setole morbide o uno stuzzicadenti di legno per rimuovere delicatamente lo sporco.

Per maggiori informazioni, ecco cosa c’è da sapere I nuovi AirPod di Apple, così come Differenze tra i nuovi AirPods 3 e gli AirPods Pro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *