Skip to content

Cornyn è il tweeter più prolifico al Congresso finora nel 2021

Il senatore JohnCornyn (R-Texas) è il tweeter più prolifico al Congresso finora quest’anno, secondo uno studio dell’azienda Hamilton Place Strategies.

Lo studio, condotto ad aprile, ha scoperto che Cornyn guida ogni membro del Congresso in entrambi i partiti con 2.198 tweet nei primi tre mesi del 2021. Secondo lo studio, ha una media di 24 tweet al giorno.

L’analisi ha attirato l’attenzione dopo che il Texas Monthly ha pubblicato lunedì un articolo sull’attività di Cornyn su Twitter. Cornyn ha twittato in risposta martedì, prendendo in giro lo studio.

ANNUNCIO

Lo studio ha rilevato che i colleghi repubblicani Rep. Andy Biggs (Ariz.), Sen. Ted CruzRafael (Ted) Edward CruzO’Rourke alza M nelle prime 24 ore della campagna del governatore del Texas Annulla l’iscrizione! La tirannia delle e-mail di raccolta fondi politici Rubio giura di rallentare i candidati agli ambasciatori in Cina e Spagna di Biden ALTRO (Texas) e Rep. Matt GaetzMatthew (Matt) I centristi del GaetzGOP subiscono un aumento degli attacchi del proprio partito Greene ha concesso il permesso di entrare nell'”ala patriota” del carcere di Washington per visitare gli imputati il ​​6 gennaio I buoni repubblicani al governo potrebbero essere l’ultima speranza della democrazia ALTRO (Fla.) dietro Cornyn in classifica, mentre Rep. Dwight EvansDwight (Dewey) Il gruppo EvansState Democrat si allea con i legislatori federali per eleggere i candidati a scrutinio negativo Democratici sul disegno di legge dell’offerta del panel chiave sull’incentivo fiscale solare È ora la mossa di Pelosi sulle strade bipartisan disegno di legge ALTRO Si è scoperto che (D-Pa.) ha twittato di più dalla parte democratica con 1.740 tweet fino alla fine di marzo.

Lo studio mostra anche che i Democratici sono più attivi sulla piattaforma dei social media rispetto alle loro controparti, twittando l’87% in più quest’anno.

L’azienda lo ha trovatoIl COVID-19 è stato un argomento importante per entrambe le parti, con i legislatori che hanno inviato 27.563 tweet sulla pandemia in corso. I democratici hanno twittato di più sul virus nel primo trimestre dell’anno con 11.931 tweet contro i 5.705 dei repubblicani.

Lo studio è stato condotto utilizzando tweet e retweet da account inclusi nell’elenco Twitter dei “Membri del Congresso” di CSPAN tra il 1 gennaio e il 31 marzo.

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *