Skip to content

Con Twitter, chiunque può ascoltare l’audio di Spaces senza effettuare l’accesso

Twitter vuole espandere il pubblico potenziale di Spaces, quindi rende le conversazioni audio disponibili a tutti, anche a coloro che preferiscono non registrarsi per un account. Ora gli host e gli ascoltatori possono farlo manda qualcuno un collegamento diretto a una trasmissione audio di Spaces e coloro che non hanno un account Twitter possono ascoltarla sul Web senza effettuare l’accesso. Non puoi partecipare, ma potrebbe comunque aggiungere più pubblico e copertura.

Il sito Web ha continuato ad aggiungere sempre più funzionalità dall’introduzione delle conversazioni audio dal vivo per semplificare la condivisione e l’esplorazione degli spazi. A luglio ha consentito agli utenti di comporre nuovi tweet direttamente dallo spazio collegato alla chat audio e a tutti gli hashtag associati. A ottobre è stata introdotta una scheda Spaces su iOS che consente agli utenti di trovare i programmi audio in un unico posto. Quindi le attività di hosting sono state aperte a tutti, il che potrebbe significare che più programmi audio possono essere ascoltati dalle persone.

Poiché non tutti possono impostarlo per la trasmissione in diretta, Twitter ha anche introdotto la possibilità di registrare l’audio di Spaces per un numero limitato di host iOS. Registrando le loro sessioni, gli host possono collegarsi a loro e condividerle per 30 giorni e gli ascoltatori sulla piattaforma possono vederle direttamente sulla loro sequenza temporale.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione indipendentemente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie contengono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *