Skip to content

Barcelona Wonderkid Pedri voleva diventare calvo per assomigliare ad Andres Iniesta

Il Barcellona licenzia l’allenatore Ronald Koeman dopo un pessimo inizio di stagione

Il nuovo capitano del Barcellona Sergio Busquets ringrazia Lionel Messi per aver portato il club a nuove vette

La stella emergente ha anche impressionato il suo allenatore della nazionale Luis Enrique con la sua prestazione durante i Campioni Europei UEFA 2020. Ha anche fatto parte della nazionale spagnola per i Giochi di Tokyo 2020. Finora ha giocato dieci partite con la Furia Roja e si prevede che raggiungerà la squadra nazionale spagnola per la Coppa del Mondo in Qatar del prossimo anno.

Tuttavia, nella stagione 2021-22, Pedri ha collezionato appena quattro presenze con il Barça (2 in UEFA Champions League e 2 in Liga) a causa di problemi di forma fisica. Nel complesso, ha rappresentato il Barça in 56 partite e ha segnato quattro gol fornendo sei assist. Di recente ha anche firmato un contratto di cinque anni con il Barça.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *