Skip to content

Auth0 strappa $ 55 milioni di serie D, in cerca di espansione internazionale – TechCrunch

Auth0, una startup con sede a Seattle, ha aiutato gli sviluppatori negli ultimi cinque anni con una gamma di API a fornire l’autenticazione nelle loro applicazioni. Ha speso una buona quantità di denaro per espandere questa missione e oggi ha annunciato un accordo di serie D da 55 milioni di dollari.

Questo round è stato guidato da Sapphire Ventures con l’aiuto di World Innovation Lab e gli investitori esistenti Bessemer Venture Partners, Trinity Ventures, Meritech Capital e K9 Ventures. L’investimento di oggi porta il totale a 110 milioni di dollari. L’azienda non ha voluto condividere la sua valutazione.

Il CEO Eugenio Pace ha affermato che l’investimento dovrebbe aiutarli a espandersi a livello internazionale. Uno degli investitori, World Innovation Lab, ha sede in Giappone e dovrebbe aiutare con la sua presenza lì. “Il Giappone è un mercato importante per noi e dovrebbero aiutarci a spiegare come funziona il mercato lì”

L’azienda fornisce agli sviluppatori un modo semplice per creare servizi di autenticazione nelle loro applicazioni, noti anche come servizi di identificazione (IDaaS). È molto simile a Stripe per i pagamenti o Twilio per la messaggistica. Invece di creare il livello di autenticazione da zero, aggiungi semplicemente alcune righe di codice e puoi utilizzare i servizi disponibili su Auth0 piattaforma.

Questa piattaforma include una serie di servizi come l’accesso singolo, l’identificazione a due fattori, l’accesso senza password e il rilevamento della password

Hai un piano gratuito che non richiede nemmeno una carta di credito e paghi in base ai livelli le tipologie di utenti ̵

Tutto questo è diventato un affare abbastanza decente. Sebbene Pace non abbia condiviso alcun numero, ha affermato che la società ha raddoppiato i suoi ricavi l’anno scorso e che se lo sarebbe aspettato anche quest’anno.

Con un ritmo di finanziamento negli ultimi tre anni ogni anno, questo round potrebbe essere un segno della fine di questo ciclo di raccolta fondi di Pace per un certo periodo. Non era disposto a concordare sull’idea di 嬧€媑diventare pubblico e ha affermato che probabilmente ci vorranno alcuni anni, ma afferma che l’azienda è vicina alla redditività.

Con il nuovo afflusso di denaro, l’azienda prevede di espandere la propria forza lavoro spostandosi nei mercati di tutto il mondo. Attualmente hanno 300 dipendenti, ma entro un anno prevede di essere tra i 400 ei 450 in tutto il mondo.

L’ultimo round della società è stato un Series C da 30 milioni di dollari gestito lo scorso giugno da Meritech Capital Partners.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *