Skip to content

Agente della Pennsylvania accusato di aver aggredito sessualmente quattro donne

Un agente di polizia della Pennsylvania deve affrontare una serie di accuse tra le accuse di aver aggredito sessualmente quattro donne mentre era in uniforme nel 2013 e nel 2014.

L’ufficio del procuratore generale della Pennsylvania Josh Shapiro (D) ha annunciato martedì sera che l’ufficiale di polizia di Wilkes-Barre, Robert Collins, 53 anni, è stato arrestato e accusato di tre capi di stupro, due capi di aggressione aggravata, quattro capi di intimidazione di testimoni, falsa detenzione e altre accuse.

Le presunte aggressioni sono avvenute nella città di Wilkes-Barre tra agosto 2013 e dicembre 2014, ha detto l’ufficio del procuratore generale. In tre casi, Collins avrebbe costretto le donne a fare sesso orale su di lui dopo aver scoperto che trasportavano piccole quantità di droga durante gli arresti del traffico.

ANNUNCIO

Nel quarto caso, Collins avrebbe costretto una giovane donna che camminava a salire sulla sua macchina della polizia. Ha poi chiuso a chiave le porte e l’ha aggredita sessualmente, ha detto l’ufficio del procuratore generale.

Collins ha lasciato andare ogni donna senza minacciare l’arresto o ulteriori azioni, ha detto l’ufficio del procuratore generale.

“Questo caso è riprovevole, l’autore è un pubblico ufficiale, qualcuno a cui la comunità si è affidata per proteggerlo”, ha detto Shapiro in una nota. “Il mio ufficio perseguirà i trasgressori di violenza sessuale nella misura massima consentita dalla legge, indipendentemente da chi siano”.

“Ovviamente siamo delusi dalle accuse e abbiamo offerto la nostra piena e continua collaborazione con l’agenzia investigativa”, ha detto mercoledì a The Hill il capo della polizia Wilkes-Barre Joseph Coffay.

“Con il suo giusto processo in mente, è sospeso con la retribuzione fino a quando non sarà completata un’indagine interna”, ha aggiunto.

Collins ha detto durante un’udienza in tribunale martedì che ha intenzione di “rispondere a queste accuse e combatterle vigorosamente”, secondo The Times Leader a Wilkes-Barre.

Aggiornato alle 12:56

Visualizza il thread di discussione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *