Skip to content

1° caso di coronavirus in Assam

L’Assam martedì è diventato il terzo stato del nordest a registrare un caso di coronavirus, un uomo di 52 anni del distretto di Karimganj con precedenti di viaggio. Il primo caso è stato segnalato da Manipur e il secondo da Mizoram.

Il ministro della Salute Himanta Biswa Sarma ha confermato lo sviluppo tramite un tweet, ma ha affermato che ulteriori dettagli saranno divulgati in seguito. “Una persona di 52 anni è stata trovata positiva al #Coronavirus ed è il primo paziente #Covid19 dell’Assam. È in cura al Silchar Medical College. Le sue condizioni sono stabili”, afferma il suo tweet.

Sarma ha anche affermato che lo stato era più preparato a controllare la diffusione del virus, cosa che non sarebbe stata possibile se il caso positivo fosse stato rilevato 15 giorni prima. Tuttavia, ha chiarito che le persone devono garantire il blocco fino al 14 aprile e mantenere il distanziamento sociale per controllare la diffusione.

La persona contagiata di Karimganj è ora in cura al Silchar Medical College Hospital e le sue condizioni sono stabili, ha twittato il ministro.

Il paziente è tornato da Delhi il 6 marzo e ha raggiunto Karimganj. Ha visitato Hatigaon a Guwahati da Karimganj via Badarpur il 16 marzo ed è tornato a Karimganj il 18 marzo. Si è recato all’ospedale Srigauri vicino a Badarpur dopo aver avuto febbre, tosse e difficoltà respiratorie. Il campione è stato inviato al Silchar Medical College Hospital (dove è risultato positivo) e anche al NIV di Pune, che lo ha confermato positivo.

Una fonte ufficiale ha affermato che il vice commissario di Karimganj, Anbamuthan, MP, si è precipitato a casa della persona e ha organizzato l’invio della moglie e dei due figli a SMCH per la quarantena. La persona è residente a Hasanpur di Srigauri sotto la cerchia di Badarpur del distretto di Karimganj. L’amministrazione sta ora tracciando la cronologia di viaggio della persona e il tracciamento dei contatti.

Un’altra fonte ha detto che la persona soffriva di cancro e che ha visitato l’ospedale per il cancro di Cachar a Silchar per un controllo dopo il ritorno da Delhi.

È andato a Delhi per scopi professionali e terapeutici, ha aggiunto la fonte.

Il dottor Babul Bezbaruah, preside di SMCH, ha detto che il paziente aveva visitato Nuova Delhi il 5 marzo, via Guwahati. A Nuova Delhi, ha visitato la Jama Masjid e poi è tornato a Guwahati l’11 marzo e ha soggiornato ad Athgaon a casa di un parente. Il 13 marzo è tornato a Badarpur sul Rajdhani Express. Bezbaruah ha detto che la versione del paziente era confusa.

Segnalazione aggiuntiva del nostro corrispondente speciale a Guwahati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *